L'esperto risponde - Locazione
Morosità


Sì. Affinché l’offerta non formale del pagamento dei canoni di locazione sia adatta a escludere la mora del debitore, preservandolo dalla responsabilità per il ritardo, occorre che essa abbia i caratteri della serietà, tempestività e completezza. Quindi, proprio con riferimento a quest’ultimo requisito, appare legittimo il rifiuto del locatore dinnanzi ade un’offerta che non corrisponda alla prestazione in effetti dovutagli.