Notizie
22/06/2009
Andamento del mercato immobiliare


L'Agenzia del territorio ha pubblicato i dati sull'andamento del mercato immobiliare riferiti ai primi mesi dell'anno in corso.
Il I trimestre del 2009 con circa 300 mila compravendite ha segnato una ulteriore riduzione del tasso tendenziale su base annua rispetto a quello registrato nel IV trimestre 2008. Tale andamento ha investito tutte le tipologie immobiliari ed in maniera particolarmente accentuata il settore produttivo.
L’andamento trimestrale del 2008 aveva già evidenziato un peggioramento nel corso dell’anno con il tasso tendenziale annuo (misurato rispetto agli stessi periodi dell’anno precedente) passato dal -11,9% del primo trimestre al -16,5% del quarto trimestre. Nel I trimestre 2009 il tasso tendenziale si è ulteriormente ridotto, con una media del -18,7%.
Il settore residenziale mostra un calo del 18,7% in linea con l’andamento complessivo, mentre è il settore produttivo quello maggiormente in crisi, con un tasso tendenziale del -33,5%. Il Terziario ed il Commerciale si riducono del 20,6% e del 23,9% rispettivamente, mentre le Pertinenze in cui sono conteggiate i magazzini ed i box-posti auto, si riducono in misura inferiore, -16,9%.
L’andamento dell’indice trimestrale delle compravendite mostra un trend nettamente in calo nel 2008 ed un I trimestre 2009 che accentua l’andamento negativo, portando le compravendite di questo periodo ad un contrazione del 28,5% rispetto al volume di compravendite registrato nel I trimestre 2007.
Fonte: Agenzia del Territorio