Casa e Condominio - Permessi edilizi
06/05/2010
Precisazioni sul rilascio del DURC alle imprese edili


L'INPS, con il messaggio n. 12091/2010, ha precisato che l'impresa in regola ha diritto a ricevere il Durc, con i versamenti contributivi dei propri dipendenti, anche se ha una posizione debitoria verso l'Inps derivante dalla responsabilità solidale prevista dalla legge in caso di appalto e/o subappalto. Unica "precauzione", da parte dell'Istituto, sarà l'annotazione sul Documento dell'esistenza di un obbligo solidale con la precisazione del nome dell'altra impresa, del numero di posizione, dell'importo dei contributi dovuti e delle sanzioni civili maturate sino alla data del rilascio del Durc.
Fonte: Ministero del lavoro