Notizie
24/06/2011
Peggiora l'andamento del mercato immobiliare


E' stata diffusa dall'Agenzia del Territorio (ex Catasto) la Nota trimestrale, che fornisce una breve sintesi sull’andamento dei volumi delle compravendite effettuate in Italia nel corso del primo trimestre 2011, messi a confronto con i dati dello stesso periodo del 2010.
Il mercato immobiliare italiano nel I trimestre 2011 continua a mostrare segnali negativi, dopo quelli rilevati nel III e IV trimestre del 2010.
Il tasso tendenziale annuo del volume di compravendite nel primo trimestre del 2011 (variazione percentuale del I trimestre 2011 rispetto il I trimestre 2010) per l’intero settore immobiliare risulta, infatti, pari al -3,6%, peggiorando il dato tendenziale dell’ultimo trimestre del 2010 (-3,4%).
I dati rilevati nel settore residenziale dall'Agenzia del Territorio sono diffusi ed omogenei in tutto il territorio nazionale ed evidenziano che il I trimestre 2011 ha stabilito il peggior risultato dal 2004 fino ad oggi.