Casa e Condominio - Fisco
10/11/2011
Stop alla comunicazione d'inizio lavori per il bonus fiscale


Per avvalersi della detrazione Irpef del 36%, non c’è più l’obbligo di inviare la comunicazione di inizio lavori al Centro operativo dell’Agenzia delle Entrate di Pescara tramite raccomandata. L’entrata in vigore del Decreto Legge n. 70 del 2011, rende sufficiente conservare ed esibire a richiesta degli uffici finanziari specifici documenti, che sono indicati nel provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 2 novembre 2011. Risulta così semplificata la procedura per usufruire delle detrazioni fiscali, mentre restano ferme le comunicazioni e autorizzazioni, ove necessarie per l’esecuzione dei lavori secondo la tipologia di questi, ai Comuni e alla A.s.l.. Dopo l’abolizione della comunicazione preventiva di inizio lavori, sono stati elencati gli atti che i contribuenti devono tenere a disposizione ed eventualmente mostrare al fisco. Le novità legislative sopra riportate sono state oggetto di un apposito provvedimento dell'Agenzia delle Entrate riportante il n. 2011/149646.