Notizie
27/12/2011
Dal 1° gennaio più indagini finanziarie


Il decreto "Salva Italia" (Decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011), dettato da urgenti necessità di crescita, equità e consolidamento dei conti pubblici, si propone, tra i vari obiettivi, anche la lotta all'evasione e all'illegalità, e contiene, per tale necessità, disposizioni finalizzate a implementare i poteri degli uffici finanziari, allo scopo di recuperare la base imponibile sottratta alla tassazione. Per imprimere un decisivo impulso all'efficacia dell'azione di controllo fiscale, è stato deciso di mettere a disposizione degli organi preposti al contrasto dell'evasione una più vasta gamma di dati relativi a tutti i rapporti finanziari, imponendone la comunicazione agli operatori del settore.
Fonte: Agenzia delle Entrate