Locazione - Fisco
17/10/2012
Quando optare per la "cedolare secca" nelle locazioni brevi


Per i contratti per i quali non c’è l’obbligo di registrazione in termine fisso (locazioni di durata complessiva non superiore ai 30 giorni nell'anno), il locatore può applicare la cedolare secca direttamente nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta nel quale è prodotto il reddito oppure esercitare l’opzione in sede di registrazione in caso d’uso o di registrazione volontaria del contratto.