Notizie
07/02/2013
In vigore a giorni la legge per valorizzare e tutelare il territorio


Il 16 febbraio 2013 entrerà in vigore la legge che tutela e valorizza il territorio attraverso la promozione d'interventi finalizzati ad incrementare e difendere gli spazi verdi urbani. La legge statale fornisce una definizione giuridica di albero monumentale univoca che dovrà essere recepita da ogni regione entro un anno dalla sua entrata in vigore. Con essa viene stabilita l'obbligatorietà per ogni comune di censire i propri alberi monumentali. Onde garantire la massima tutela agli esemplari monumentali, la legge stabilisce che chi provoca ne il danneggiamento o addirittura provveda all'abbattimento, salvo il fatto che quest'atto costituisca reato, andrà incontro a sanzioni amministrative comprese tra i 5.000 e i 100.000 euro. Non comporteranno l'applicazione di sanzioni gli abbattimenti, le modifiche della chioma e dell'apparato radicale effettuati per casi motivati e improcrastinabili, dietro specifica autorizzazione comunale, previo parere obbligatorio e vincolante del Corpo forestale dello Stato.