Notizie
22/02/2013
Stop alle visure catastali nella dichiarazione di successione


In considerazione della normativa vigente e a seguito dell’incorporazione dell’Agenzia del Territorio nell’Agenzia delle Entrate dal 1° dicembre 2012, gli uffici che ricevono le dichiarazioni di successione hanno la possibilità di accedere direttamente alla banca dati degli archivi catastali. Pertanto, il contribuente non dovrà allegare, come avveniva precedentemente, gli estratti catastali alla dichiarazione di successione, ma semplicemente fornire i dati catastali relativi agli immobili.
L’indicazione è arrivata con la risoluzione n. 11/E del 13 febbraio 2013.
Fonte: Agenzia delle Entrate