Notizie
06/06/2013
Prorogati i termini per godere delle agevolazioni fiscali per la casa


E' stato pubblicato nella Gazzatta Ufficiale del 5 giugno 2013 il decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013 entrato in vigore il 6 giugno 2013, con il quale la detrazione IRPEF per le cosiddette ristrutturazioni edilizie resterà al 50% fino al 31 dicembre 2013 (dal 01/01/2014 tornerà al 36%). La detrazione sarà, inoltre, applicabile all’acquisto di arredi da utilizzare nell’immobile sottoposto all'intervento edile ammesso alle agevolazioni fiscali, e verrà calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro.
Inoltre, la detrazione IRPEF o IRES per la cosiddetta riqualificazione energetica degli edifici esistenti è prorogata fino al 31 dicembre 2013 ed innalzata dal 55% al 65%. Per gli interventi relativi alle parti comuni dell'edificio, o che interessino tutte le unità immobiliari che compongono il singolo condominio, la detrazione 65% sarà applicabile fino al 30 giugno 2014. L’innalzamento al 65% della detrazione fiscale si applica alle spese sostenute dall’entrata in vigore del DL n. 63 del 2013, ovvero dal 6 giugno 2013.