Locazione - Fisco
27/01/2014
Ecco i codici tributo per il nuovo modello F24 per le locazioni


Dopo il provvedimento direttoriale del 3 gennaio 2014 che ha esteso l’ambito applicativo del modello “F24 versamenti con elementi identificativi” all’imposta di registro, ai tributi speciali e compensi, all’imposta di bollo, alle sanzioni e interessi, dovuti in caso di locazioni immobiliari, adesso arrivano, con la risoluzione n. 14/E del 24 gennaio 2014, i codici tributo da indicare nel modello di pagamento.
Ricordiamo che il modello F24 "versamenti con elementi identificativi" si potrà utilizzare, a partire dall’1 febbraio 2014, per assolvere agli adempimenti tributari che sono legati alla registrazione dei contratti di locazione dei beni immobili.
Fonte: Agenzia delle Entrate