Notizie
11/02/2014
Un video del Fisco per saperne di più sul ravvedimento operoso


Un nuovo filmato è stato pubblicato nel canale YouTube dell’Agenzia delle Entrate e si occupa del ravvedimento operoso: spiega, cioè, come comportarsi nel caso in cui il contribuente voglia regolarizzare, in modo spontaneo, eventuali errori o omissioni nel versamento delle imposte o negli adempimenti tributari, beneficiando di una riduzione delle sanzioni normalmente previste.
Il ravvedimento è un istituto giuridico concesso a tutti i contribuenti che si accorgono di aver effettuato errori o aver omesso pagamenti dovuti. È, infatti, possibile regolarizzare spontaneamente la propria posizione fiscale versando, contemporaneamente, la somma dovuta a titolo di imposta, gli interessi (calcolati al tasso legale annuo, dal giorno della scadenza al giorno in cui il versamento viene effettivamente eseguito) e la sanzione ridotta, ordinariamente prevista nella misura del 30 per cento.
Fonte: Agenzia delle Entrate