Locazione - Fisco
24/02/2014
Pubblicate le istruzioni per utilizzare il modello F24 Elide


Come già scritto in precedenza, sono pronti i codici tributo per versare con “F24 Versamenti con elementi identificativi” (F24 Elide) le somme dovute per la registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili. I codici, istituiti con la risoluzione n. 14/E, permettono ai contribuenti di versare l’imposta di registro, i tributi speciali e compensi, l’imposta di bollo, le sanzioni e gli interessi relativi alla registrazione dei contratti di locazione e affitto di beni immobili. La risoluzione istituisce, inoltre, il codice “63” per consentire la corretta identificazione della controparte del contratto e fornisce le istruzioni per compilare il nuovo modello di versamento, che può essere utilizzato in alternativa all’F23 fino al 31 dicembre 2014. Dal 2015, invece, i versamenti dovranno essere eseguiti esclusivamente con il modello F24 Elide.
Fonte: Agenzia delle Entrate