Casa e Condominio - Fisco
28/02/2014
Per il bonus arredi gli acquisti devono essere fatti entro il 31/12/2014


Per fruire del "bonus arredi", è necessario che l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici sia diretto al completamento dell'arredo dell'immobile su cui sono stati effettuati gli interventi di recupero del patrimonio edilizi. In linea generale, la data di inizio lavori deve essere anteriore a quella in cui sono sostenute le spese per l'acquisto dei beni, ma non è necessario che le spese di ristrutturazione siano sostenute prima di quelle per l'arredo (circolare n. 29 del 2013). Per essere ammesse alla detrazione, le spese per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici devono essere sostenute entro il 31 dicembre 2014 (articolo 1, comma 139, legge n. 147 del 2013).
Fonte: Agenzia delle Entrate