Casa e Condominio - Fisco
13/03/2014
Come ripartire il bonus 50% fra usufruttuario e nudo proprietario


La detrazione delle spese di ristrutturazione edilizia può essere usufruita da tutti i soggetti tenuti al pagamento dell’imposta sul reddito delle persone fisiche, residenti o meno nel territorio dello Stato. In particolare, l’agevolazione spetta ai contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi (articolo 16-bis del Testo Unico sull'Imposta dei Redditi). Ha, pertanto, facoltà di usufruire del bonus fiscale anche il nudo proprietario dell’immobile oggetto di ristrutturazione edilizia, qualora ne sostenga le relative spese (vedi la circolare n. 57/E del 1998).