Notizie
30/05/2014
La TASI si potrà pagare anche con bollettino postale


In vista del primo appuntamento con il tributo sui servizi indivisibili, in scadenza il 16 giugno nei comuni che hanno provveduto a deliberare le aliquote, il ministero dell'Economia e Finanze ha approvato uno specifico bollettino di conto corrente postale. Il modulo è allegato al Dm 23 maggio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28 maggio. La modalità è alternativa all'F24. Lo stampato deve riportare obbligatoriamente il numero di c/c 1017381649, valido per tutti i comuni del territorio nazionale.
Fonte: Agenzia delle Entrate