Vita associativa - Notizie dall'associazione
19/06/2014
In edicola la Guida alle locazioni abitative e commerciali


Per la stipula di un buon contratto occorre la conoscenza delle regole della locazione per evitare errori: la lettera inviata in modo corretto, la sentenza citata al momento giusto, l`esatta norma applicata al caso concreto.
Tutti suggerimenti che si trovano nella Guida alle locazioni abitative e commerciali, con le risposte alle esigenze sia dell`utente diretto sia del professionista del settore.
Il vademecum è stato realizzato dall'avvocato Augusto Cirla, segretario nazionale di Assocond-Conafi.
Un valido strumento utile per le parti del contratto a salvaguardia dei rispettivi interessi, che spesso trovano nella collaborazione il loro pieno soddisfacimento.
La Guida è aggiornata anche con le disposizioni del nuovo Piano Casa (D.L. 47 del 28 marzo 2014, convertito, con modificazioni, dalla legge 80 del 23 maggio 2014).
Dal taglio al 10% della cedolare secca per i contratti concordati, all`aumento del fondo per le morosità incolpevoli, alla sanatoria per chi ha denunciato gli affitti in nero in base alle norme dichiarate incostituzionali nel marzo scorso, alla lotta alle occupazioni abusive.
Una serie di interventi in materia di locazioni promossi a dimostrazione dell`interesse del legislatore a una maggiore tutela del bene casa, nel rispetto dei reciproci diritti, peraltro non sempre contrapposti, delle parti: quello del locatore di mettere a reddito il proprio immobile e quello del conduttore di godere del bene in modo pacifico.