Compravendita - Mutui
04/12/2014
Le condizioni per detrarre i costi del mutuo


Per usufruire della detrazione degli interessi passivi e oneri accessori pagati in relazione a un contratto di mutuo ipotecario per l’acquisto della prima casa, è necessario che la stessa sia adibita ad abitazione principale entro un anno dall’acquisto (articolo 15, comma 1, lettera b, del Testo Unico dell'Imposta di Registro). Si considera abitazione principale l’unità immobiliare dove dimorano abitualmente il contribuente ovvero i suoi familiari. Ai fini delle imposte sui redditi, sono familiari: il coniuge, i parenti entro il terzo grado, gli affini entro il secondo grado (articolo 5, comma 5, del Testo Unico dell'Imposta di Registro). Per beneficiare della detrazione, è necessario che chi ha sottoscritto il mutuo acquisti la proprietà o almeno la nuda proprietà dell'immobile.
Fonte: Agenzia delle Entrate