Notizie
24/02/2015
La dichiarazione dei redditi precompilata diventa realtà


Dal 15 aprile, il contribuente potrà accedere alla propria dichiarazione dei redditi direttamente o conferendo delega al sostituto d’imposta, a un Caf o a un professionista abilitato. Nel provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 23 febbraio 2015, le regole operative sulla dichiarazione dei redditi precompilata, introdotta dal “decreto semplificazioni” (Decr. Lgs. n. 175 del 2014), destinata a chi ha percepito redditi di lavoro dipendente e assimilati e attivata in via sperimentale per l’anno d’imposta 2014.
Il Fisco ha l’onere di raccogliere le informazioni e predisporre il 730, il contribuente è chiamato a verificare esattezza e completezza dei dati.