Casa e Condominio - Fisco
08/04/2015
In tutt'Italia un unico modello di dichiarazione TASI


Il dipartimento delle Finanze con la risoluzione 3/Df del 25 marzo 2015, ha sottolineato che la modulistica TASI deve essere unica per tutto il territorio nazionale, ossia quella approvata a livello centrale, e poi messa a disposizione dei contribuenti dalle singole autorità locali.
Pertanto, il modello per la dichiarazione TASI è unico in tutt’Italia, approvato con decreto del ministro dell’Economia e delle Finanze. Quest’affermazione trova giustificazione perché, in vista delle scadenze della Imposta Unica Comunale, sono emerse erroneamente, in più comuni, iniziative autonome per la redazione del prospetto da distribuire ai cittadini proprietari di immobili all’interno dell’area di competenza locale; ma è evidente che una modulistica differente per ciascun municipio italiano potrebbe comportare confusione per chi ha immobili dislocati in aree comunali diverse e impossibilità a predisporre un software unico per tutto il territorio italiano.