Casa e Condominio - Fisco
29/04/2015
La detrazione del bonus per il recupero edilizio in caso di vendita dell'alloggio


In caso di vendita di un'unità immobiliare, sulla quale sono stati realizzati interventi agevolabili, prima che sia terminato il periodo di fruizione della detrazione, il diritto alle quote residue del beneficio fiscale è trasferito, salvo diverso accordo tra le parti da esplicitare nell’atto di compravendita, all’acquirente dell’immobile. Il numero delle rate e l’importo totale detraibile restano invariati, cambia solo il beneficiario che, fino al momento del rogito, sarà il vecchio proprietario, mentre, successivamente allo stesso, diventerà l’acquirente.