Casa e Condominio - Sicurezza
21/05/2015
Arriva il DURC via internet


Il Ministero del Lavoro informa che dal 1° luglio basterà un clic per avere il rilascio via internet del Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva) in formato digitale, grazie all’impegno congiunto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dell’Inps, dell’Inail e delle Casse Edili, che hanno provveduto alla completa informatizzazione delle attuali procedure e la creazione di collegamenti tra le diverse banche dati.
Grazie alla nuova procedura, che sarà operativa a partire dal prossimo 1° luglio, basterà un semplice clic per ottenere, in tempo reale, una certificazione di regolarità contributiva che, peraltro, avrà una validità di 120 giorni e potrà essere utilizzata per ogni finalità richiesta dalla legge, compreso nei lavori privati dell’edilizia, senza bisogno di richiederne ogni volta una nuova. Sarà inoltre possibile utilizzare un DURC ancora valido, sebbene richiesto da altri soggetti, scaricabile liberamente da internet.
Fonte: Ministero del lavoro