Locazione - Fisco
09/06/2015
Cosa fare quando si loca un immobile in comproprietà


La locazione di un appartamento rientra tra gli atti di ordinaria amministrazione, non è pertanto necessario che il contratto sia firmato da tutti i comproprietari. Dal punto di vista fiscale, il canone incassato va comunque dichiarato pro quota, anche nell’ipotesi in cui sia uno solo dei proprietari a incassare materialmente il canone. Infatti, i redditi fondiari concorrono, indipendentemente dalla percezione, a formare il reddito complessivo dei soggetti che possiedono gli immobili a titolo di proprietà, enfiteusi, usufrutto o altro diritto reale (articolo 26 del Testo Unico sull'Imposta dei Redditi).