Compravendita - Mutui
07/07/2015
Il mutuo si detrae anche se si è costretti a cambiare la dimora abituale


È possibile continuare a fruire della detrazione degli interessi passivi pagati per l’acquisto dell’immobile adibito ad abitazione principale anche quando il contribuente si trasferisce per motivi di lavoro (articolo 15, comma 1, lettera b, del Testo Unico sull'Imposta dei Redditi) e pure se l’immobile viene concesso in locazione (circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 15/E del 2005).