Casa e Condominio - Fisco
16/10/2015
Bonus recupero edilizio, pure i piccoli condomini devono rispettare le regole


Per accedere alla detrazione delle spese per interventi realizzati sulle parti comuni di edifici residenziali, è necessario, anche per i condomìni minimi (quelli cioè che, non avendone l'obbligo, non hanno nominato un amministratore), richiedere il codice fiscale ed eseguire tutti gli adempimenti previsti a nome del condominio stesso. La ripartizione delle spese deve avvenire secondo i millesimi di proprietà o i diversi criteri applicabili ai sensi degli articoli 1123 e seguenti del Codice civile (vedi la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 11/E del 2014).