Casa e Condominio - Fisco
28/10/2015
Come determinare la spesa ammissibile per il "bonus ristrutturazioni"


Per individuare correttamente il limite di spesa su cui calcolare il "bonus ristrutturazioni", è necessario tener conto del numero di unità immobiliari sulle quali si eseguono i lavori anche in caso di successiva fusione fra le stesse (vedi la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 121/E del 1998). Fino al 31 dicembre 2015, la detrazione spetta nella misura maggiorata del 50% (anziché quella ordinaria del 36%), da calcolare su un limite massimo di spesa di 96mila euro per unità immobiliare, doppio rispetto a quello di 48mila euro previsto a regime dal Testo Unico dell'Imposta sui Redditi.