Locazione - Fisco
18/12/2015
Gli adempimenti da svolgere per prorogare un contratto


Qualora, al termine del primo quadriennio, si decida di prorogare un contratto di locazione, prolungandone la durata per un periodo ulteriore, è necessario comunicare obbligatoriamente tale circostanza all’Agenzia delle Entrate. Come per la prima registrazione, è possibile corrispondere la relativa imposta, se dovuta, per una singola annualità o per l’intero periodo di durata della proroga. L’imposta deve essere versata entro 30 giorni dalla scadenza del contratto (o di una precedente proroga).