Compravendita - Mutui
11/02/2016
Cosa è possibile detrarre tra interessi ed oneri accessori


Possono essere detratti dall'Irpef, nella misura del 19%, nel limite complessivo di 4mila euro, gli interessi passivi e gli oneri accessori dipendenti da mutui ipotecari contratti per l'acquisto o per la costruzione dell’abitazione principale (articolo 15, comma 1, lettera b, del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi). Tra gli oneri accessori rientra anche la somma pagata a titolo di penalità all’istituto di credito per l’estinzione anticipata del mutuo.