Notizie
23/03/2016
Quando e come chiedere l'esenzione dal pagamento del canone Rai


Chi fruisce dell’esenzione per la prima volta, perché non detiene un televisore, deve presentare la richiesta entro il 30 aprile; per coloro che intendono invece beneficiarne a partire dal secondo semestre, la scadenza è fissata al 31 luglio. Negli anni successivi, se le condizioni di esenzione permangono, non è necessario presentare ulteriori dichiarazioni per continuare ad avvalersi dell’agevolazione. Se invece, negli anni successivi alla presentazione della dichiarazione si perde il possesso dei requisiti per beneficiare della esenzione, è necessario versare il canone.
Si ricorda che la dichiarazione sostitutiva di esonero dal pagamento del canone Rai potranno alternativamente

essere spedite a mezzo del servizio postale in plico raccomandato, senza busta, al seguente indirizzo:
Agenzia delle Entrate – Ufficio Torino 1 Sat – Sportello abbonamenti tv – Casella Postale 22 - 10121 – Torino

essere consegnate dall’interessato presso un qualsiasi ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate.

Fonte: Agenzia delle Entrate