Vita associativa - Notizie dall'associazione
04/04/2016
Prosegue l'attività in Parlamento per rafforzare la legge sui fallimenti immobiliari


La nostra associazione prosegue l'attività di pressione sui parlamentari affinché avanzi l'esame e l'approvazione di una delle cinque proposte di legge per modificare l’impianto sanzionatorio nei confronti dei costruttori di case che non applicano la normativa vigente a tutela degli acquirenti di immobili in corso di costruzione.
La buona notizia è che una proposta di legge in tal senso è in corso d'esame al Senato, ma l'iter è appena stato avviato.
Assocond-Conafi è impegnata affinché i membri della Commissione parlamentare incaricata dell’esame della proposta definiscano al più presto il percorso di approvazione della legge, allo scopo di ottenere l'entrata in vigore della nuova norma entro il 2018, quando avrà termine la legislatura e saranno sciolte le Camere.