Casa e Condominio - Fisco
22/04/2016
Come recuperare la detrazione fiscale dimenticata


In caso di errori od omissioni che determinino un maggior reddito, un maggior debito o un minor credito d’imposta, è possibile integrare a proprio favore la dichiarazione, presentando il modello Unico Pf entro la scadenza prevista per la dichiarazione relativa al periodo d’imposta successivo ovvero - relativamente ai redditi del 2014 - entro il 30 settembre 2016 (vedi l'articolo 2, comma 8-bis, Dpr n. 322 del 1998 e la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 6/E del 2002). Sul frontespizio del modello deve essere barrata la casella “Dichiarazione integrativa a favore”. L’eventuale credito d’imposta può essere utilizzato in compensazione o richiesto a rimborso. In alternativa, è possibile presentare apposita istanza di rimborso, ai sensi dell’articolo 38 del Dpr n. 602 del 1973 (vedi anche il paragrafo 2.1.2 della circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 95/E del 2000).