Compravendita - Fisco
09/06/2016
I vantaggi fiscali ad acquistare una casa nuova in classe energetica A o B


È possibile detrarre dall’imposta lorda Irpef il 50% dell'importo corrisposto per il pagamento dell'Iva relativa all'acquisto, effettuato entro il 31 dicembre 2016, di unità immobiliari a destinazione residenziale, di classe energetica A o B, cedute dalle imprese costruttrici delle stesse. Lo "sconto" è parametrato all'imposta dovuta sul corrispettivo d'acquisto ed è ripartito in dieci quote costanti. Non è possibile fruire della detrazione con riferimento all’Iva relativa agli acconti corrisposti nel 2015, anche se il rogito risulta stipulato nel 2016. Infatti, per la spettanza del beneficio, in applicazione del principio di cassa, è necessario che il pagamento dell'Iva avvenga nel periodo d'imposta 2016 (vedi la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 20/E del 2016).