Notizie
08/07/2016
I codici tributo per versare il canone Rai con il modello F24


Solo per quest’anno sarà possibile versare il canone Tv entro il 31 ottobre 2016.
Gli utenti che non sono direttamente titolari di una fornitura elettrica e che, pertanto, non ricevono la bolletta della luce dovranno provvedere direttamente al versamento mediante il modello F24, indicando i codici tributo “TVRI” e “TVNA”, istituiti appositamente dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 53/E del 7 luglio 2016.