Casa e Condominio - Risparmio energetico
01/08/2016
Attestato di Prestazione Energetica la soluzioni ai problemi ricorrenti


Dal 1° ottobre sono in vigore le nuove regole sui requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e per la redazione dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica). Dopo un primo documento di chiarimento, pubblicato ad ottobre 2015 per agevolare l’applicazione della nuova normativa, il Ministero dello Sviluppo Economico pubblica ora una nuova serie di domande/risposte a beneficio degli operatori del settore. Il documento, che conta oltre 70 risposte a domande frequenti, è stato predisposto con il supporto tecnico di ENEA e CTI e i contenuti sono stati oggetto di confronto con le principali associazioni di categoria.
Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico