Casa e Condominio - Risparmio energetico
19/09/2016
Bonus fiscale per i dispositivi di controllo a distanza degli impianti termici


È disponibile sul sito dell’ENEA un vademecum realizzato dagli esperti dell’Unità tecnica efficienza energetica con le indicazioni per accedere agli ecoincentivi per acquistare ed installare i dispositivi multimediali che consentono il controllo ‘intelligente’ degli impianti termici da remoto.
Secondo quanto previsto dalla legge Finanziaria 2016, sono ammesse alla detrazione del 65% le spese per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi elettronici, elettrici e meccanici che consentano la gestione automatica personalizzata a distanza di impianti di riscaldamento, di climatizzazione estiva e per produrre acqua calda sanitaria.
Fonte: ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile)