Notizie
25/10/2016
Una Guida per rispondere alle richieste del Fisco


Arriveranno nei prossimi giorni, per posta ordinaria le comunicazioni del Fisco che segnalano la presenza di irregolarità sui redditi da fabbricati (non) dichiarati nel 2013.
Destinatari delle lettere, le persone fisiche che, in base ai dati in possesso dell’Amministrazione finanziaria, nei modelli Unico Pf 2013 o modello 730/2013 non hanno dichiarato (o lo hanno fatto solo in parte) i redditi da fabbricati derivanti da contratti di locazione di immobili, compresi quelli per i quali è stato opzionato il regime della cedolare secca.
Per orientarsi su cosa fare quando si riceve un avviso del genere e come rimediare se si riconosce di aver effettivamente sbagliato, è possibile consultare la Guida allegata.
Fonte: Agenzia delle Entrate