Vita associativa - Notizie dall'associazione
02/02/2017
Radio24 intervista l'avv. Augusto Cirla


Il crollo degli ultimi tre piani di un condominio romano, al Lungotevere Flaminio, ha fatto molto parlare di sé. Una tragedia sfiorata, evitata grazie alla segnalazione di una signora. Ma anche, sembrerebbe, causata da alcune negligenze nello svolgimento dei lavori in alcuni appartamenti. Questa notizia ci dà lo spunto per capire quali sono le informazioni da condividere e gli elementi da verificare quando si decide di avviare un lavoro di ristrutturazione in un condominio. Che ruolo ha l'amministratore? Chi ha la responsabilità in caso di danni anche gravi? Ci sono degli strumenti assicurativi per tutelarsi?
L'avvocato Augusto Cirla, Segretario Nazionale Assocond-Conafi, Associazione Italiana Condomini, ne ha parlato a Cuore e denari, rubrica di Radio24.