Locazione - Fisco
19/04/2017
Le condizioni per godere delle agevolazioni fiscali per chi studia lontano da casa


Con riferimento alla detrazione Irpef del 19% relativa alle spese per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede (vedi l'articolo 15, comma 1, lettera i-sexies del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi), la norma prevede due condizioni al fine di poterne usufruire:
a) l’università deve essere ubicata in un comune distante da quello di residenza dello studente almeno 100 km;
b) il comune di residenza dello studente deve, in ogni caso, appartenere a una provincia diversa da quella in cui è situata l’università.
Pertanto, lo studente (o il familiare di cui lo stesso risulti fiscalmente a carico) non può beneficiare della detrazione in esame, se le due predette condizioni non sono contemporaneamente soddisfatte (vedi la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 11/E del 16 febbraio 2007, paragrafo 2.3).