Il caso
24/08/2017
È soggetta all'imposta di donazione la rinuncia d'usufrutto


In caso di atto di rinuncia al diritto di usufrutto su immobile, è dovuta l’imposta di donazione proporzionale e non quella fissa di registro, in quanto l’atto unilaterale di rinuncia viene colto non già nei suoi effetti giuridici ma essenzialmente in quelli economici, con conseguente tassazione dello spostamento di ricchezza che si attua nel momento in cui un diritto si espande a danno di un altro soggetto.
Fonte: Commissione tributaria regionale della Lombardia, sentenza n. 2457 del 1° giugno 2017