Casa e Condominio - Normativa
15/12/2017
Il Fisco incentiva i lavori edili pure sull'alloggio a disposizione


Al ricorrere delle condizioni prescritte dalla normativa di riferimento, possono fruire della detrazione Irpef delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio disciplinata dall’articolo 16-bis del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi, non solo i proprietari degli immobili, ma anche i titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che sostengono le relative spese. Ai fini dell'agevolazione in esame, non rileva la distinzione tra “prima” e “seconda” casa di abitazione.