Compravendita - Mutui
14/12/2017
Niente abitazione principale, niente detrazione


Un contribuente perde il diritto a detrarre gli interessi corrisposti in relazione al contratto di mutuo sottoscritto se non adibisce l’immobile ad abitazione principale entro un anno dall’acquisto, in quanto costituisce requisito essenziale per fruire della detrazione prevista dall’articolo 15, comma 1, lettera b del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi (vedi la circolare dell'Agenzia delle Entrate n. 95 del 12 maggio 2000, paragrafo 1.2.5).