Casa e Condominio - Risparmio energetico
11/12/2017
Se fa risparmiare è detraibile pure un'impianto senza opere edili


Tra gli interventi che danno diritto alla detrazione delle spese per interventi di recupero del patrimonio edilizio rientrano quelli relativi alla realizzazione di opere finalizzate al conseguimento di risparmi energetici. Le predette opere possono essere realizzate anche in assenza di opere edilizie propriamente dette, acquisendo idonea documentazione attestante il conseguimento di risparmi energetici in applicazione della normativa vigente in materia (articolo 16-bis, comma 1, lettera h del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi).
Pertanto, a titolo d'esempio, l’installazione all’interno di una singola unità immobiliare di un condizionatore a pompa di calore rappresenta una spesa detraibile a condizione che si tratti di un'opera finalizzata alla realizzazione di un risparmio energetico.