Casa e Condominio - Sicurezza
01/06/2018
La diagnosi strutturale ammessa nel sisma bonus


A partire dal 1º gennaio 2017, tra le spese ammesse a beneficiare del sisma bonus (detrazione Irpef relativa alle spese sostenute per gli interventi finalizzati all’adozione di misure antisismiche, la cui misura ammonta, a seconda dei casi, al 50%, 70%, 80%, 75% o 85% di cui all'articolo 16, comma 1-bis, 1-ter e 1-quater, 1-quinquies del D.L. n. 63 del 2013) rientrano anche quelle effettuate per la classificazione e la verifica sismica degli immobili (vedi l'articolo 16, comma 1-sexies).