Compravendita - Mutui
20/08/2018
Non è agevolato dal Fisco il mutuo per il garage o la cantina


In relazione agli interessi passivi e ai relativi oneri accessori (nonché alle quote di rivalutazione dipendenti da clausole di indicizzazione), pagati in dipendenza di un mutuo ipotecario stipulato per l’acquisto dell’unità immobiliare da adibire, entro un anno dall’acquisto stesso, ad abitazione principale, spetta una detrazione Irpef del 19%, calcolata su un importo massimo di 4mila euro (vedi l'articolo 15, comma 1, lettera b del Testo Unico dell'Imposta sui Redditi). La detrazione non compete, invece, se il mutuo è stato contratto autonomamente per acquistare una pertinenza dell’abitazione principale, come ad esempio un box o una cantina (vedi la circolare Min. Finanze n. 108 del 3 maggio 1996, paragrafo 2.3.4).