Casa e Condominio - Fisco
19/09/2018
Quando l'acquisto del garage gode del bonus fiscale


Non può fruire della detrazione ai fini Irpef il posto auto che l’impresa esecutrice ha ricavato, tramite lavori di ristrutturazione, da locali di civili abitazioni preesistenti.
E’, in sintesi, il contenuto della risposta n. 6 del 19 settembre 2018 con cui l’Agenzia delle Entrate ha fornito delle precisazioni sulle detrazioni Irpef in relazione alle spese sostenute per la realizzazione di un box auto di pertinenza dell’appartamento dell’istante.
La realizzazione di un’autorimessa o di un posto auto, precisa l’Agenzia delle Entrate, è l’unica fattispecie in cui, per fruire della detrazione spettante agli interventi di recupero del patrimonio edilizio, le spese devono essere riferibili ad interventi di nuova costruzione.