Locazione - Fisco
02/10/2018
I requisiti per la detrazione dei canoni pagati da studenti universitari


L’Agenzia delle Entrate ha precisato che non si ha diritto alla detrazione per i canoni di locazione sostenuti da studenti universitari fuori sede, anche alle condizioni più favorevoli previste dall’ultima legge di bilancio, quando il comune di residenza dello studente non rientra tra quelli montani e non può essere considerato “disagiato”. Per l’applicazione della detrazione, la valutazione deve essere effettuata sulla base di criteri certi, riferibili al comune di residenza e non a quello in cui c’è la sede dell’ateneo.