Casa e Condominio - Risparmio energetico
05/11/2018
Quando è possibile cedere lo sconto del Fisco


L'Agenzia delle Entrate ha fornito dei chiarimenti in merito alle modalità di cessione del bonus risparmio energetico. Con la risposta n. 61/2018, a seguito di un’istanza di interpello presentata da una società esercente l'attività di somministrazione del lavoro, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che tra i soggetti a favore dei quali può essere effettuata la cessione del credito corrispondente alla detrazione Irpef per gli interventi di riqualificazione energetica rientra una società che esercita l’attività di somministrazione lavoro, fornendo personale alle imprese appaltatrici di lavori che consentono la cessione. Ciò anche nel caso in cui la stessa società partecipi a un’associazione temporanea di imprese per l’assunzione di appalti relativi a opere che legittimano la cessione.