Casa e Condominio - Risparmio energetico
08/05/2019
Semplificate le procedure di cessione del credito fiscale


A disposizione su internet i crediti corrispondenti alle detrazioni fiscali per i lavori eseguiti sulle parti comuni degli edifici effettuati, nel corso del 2018, per migliorarne l’efficienza energetica (ecobonus) e per ridurne il rischio sismico (sismabonus), ceduti a terzi dai condòmini beneficiari delle detrazioni.
Li rende disponibili l’Agenzia delle entrate, che consente ai cessionari di accedere, tramite l’area autenticata del sito, all’apposita “Piattaforma cessione crediti”, per visualizzare e accettare (o rifiutare) le cessioni dei crediti comunicate al Fisco dagli amministratori di condominio.
In definitiva i destinatari potranno accedere, tramite l’area autenticata del sito, alla specifica piattaforma per visualizzare e accettare/rifiutare le somme comunicate dagli amministratori di condominio.