Locazione - Normativa
17/07/2019
Si paga l'imposta sulla cessione del contratto a "cedolare secca"


Anche quando è stata esercitata l’opzione per il regime fiscale della “cedolare secca”, sulle cessioni dei contratti di locazione è comunque dovuta l’imposta di registro, pari a:

67 euro, se la cessione avviene senza corrispettivo
2%, in caso di cessione con corrispettivo.

Come indicato nel provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 7 aprile 2011 n. 55394 (vedi il paragrafo 3.2), tra le imposte “sostituite” dalla cedolare secca vi rientrano l’imposta di registro dovuta sulle risoluzioni e sulle proroghe, ma non l’imposta dovuta sulle cessioni.