Notizie
29/10/2019
Carta di credito e "bancomat" per commercianti e professionisti


È istituita, dal 1° luglio 2020, una specifica sanzione per commercianti e professionisti che non accettano pagamenti, di qualsiasi importo, con carta di debito o di credito. Il suo importo è 30 euro, più il 4% del valore della transazione per la quale è stato rifiutato il pagamento. La novità è contenuta nel decreto legge n. 124 del 2019.